TRATTAMENTI 2016-11-19T13:00:38+00:00

I TRATTAMENTI

Osteopatia cranio-sacrale

Design

Il sistema cranio/sacrale è una tecnica manipolatoria delicata e non invasiva. L’esame viene condotto verificando la motilità in varie parti del sistema. Spesso, quando questo esame è completato, le restrizioni sono state rimosse e il sistema è in grado di auto correggersi.

Un terapista esperto è in grado di palpare il movimento del sistema cranio/sacrale dovunque sul corpo del paziente. E’ possibile in tal modo ottenere molto rapidamente importanti informazioni sulla frequenza, ampiezza, simmetria e qualità della motilità cranio/sacrale.

Le ragioni del sistema cranio/sacrale che possono essere facilmente palpate sono le ossa del cranio, del sacro e del coccige perché sono attaccate alle membrane che racchiudono il fluido cerebrospinale.

Osteopatia strutturale

Design

La medicina osteopatica sostiene il concetto di interdipendenza fra la componente strutturale e quella funzionale nella valutazione e nella terapia. Ne consegue che un disturbo meccanico delle articolazioni vertebrali può alterare le funzioni dell’organismo.

Le alterazioni delle strutture anatomiche del corpo non solo compromettono il normale funzionamento di muscoli, legamenti, tendini ed articolazioni, ma determinano anche disturbi funzionali del sistema nervoso e di quello circolatorio, i quali a loro volta, causano disturbi agli organi interni.

Osteopatia somato-emozionale

Design

L’adattamento alla vita quotidiana è un’attività complessa, che si articola nella gestione quotidiana ad una risposta emotiva soggettiva.Per analizzare la capacità di reazione bisogna considerare diversi aspetti: l’età, il suo tempo di reazione, lo stato fisico, la capacità di reazione ad uno stimolo nocivo.

Questo avviene in diverse fasi: rilassamento, stato di allarme, tensione e reazione alla situazione di lesiva; dato che ognuno di noi presenta una situazione stressante con pensieri differenti e quindi emozioni e comportamenti diversi.
Per molte persone lo stress è diventato una condizione cronica, capace di minare il proprio benessere, la vita sessuale e la salute fisica, vissuta in maniera inconscia. Inevitabile nella vita quotidiana, non sottovalutando gli effetti deleteri sulla psiche e sul corpo innescando dei veri e propri circoli viziosi.

Osteopatia viscerale

Design

Quando un organo non riesce a muoversi in armonia con altri organi a causa di un tono anomalo, di aderenze o dislocazioni, esso funziona in contrasto non solo con gli altri organi, ma anche con le membrane muscolari, le strutture fasciali e ossee. Si instaura così una fonte di irritazione che predispone alla malattia e alle disfunzioni.

Inoltre, questa disarmonia, crea dei punti di tensione fissi e anomali all’interno delle pareti corporee.Per adeguarsi a questi il corpo è costretto a cambiare la sua postura, causando squilibri a livello dell’apparato muscolo scheletrico.

Attraverso l’osteopatia viscerale si indagano le relazioni tra gli organi e le disfunzioni strutturali o neuromuscoloscheletriche, riuscendo così a distinguere le cause primarie somatiche o viscerali che causano problemi alla colonna.

Linfodrenaggio Manuale

E’ la base di un corretto funzionamento, essendo un binomio essenziale per l’osteopatia e la medicina tantrica.

Il sangue non è l’unico sistema circolatorio del corpo umano, vi è un terzo elemento la linfa, la quale percorre i vasi linfatici ad una velocità inferiore. Essa deriva dal piccolo eccesso di liquido extracellulare che, in base ai processi di filtrazione capillare, rimane nei tessuti dopo il passaggio del sangue nel settore capillare; e lungo questi canali si trovano i linfonodi, stazioni di filtraggio indispensabili per la difesa dell’organismo degli agenti patogeni e principale sede della risposta immunitaria, onde prevenire le infiammazioni.

La linfa si muove per effetto di alcune forze che agiscono nella stessa direzione: capillarità, pressione idrostatica all’interno dei tessuti, etc.

Sono numerose le funzioni essenziali della circolazione linfatica per la salute dell’organismo: principalmente, drena l’eccesso di liquidi tessutali che non riescono ad essere riassorbiti nei capillari venosi.

Trattamento del Seno

Metodo di prevenzione per evitare mastopatie e altre infiammazioni causate da ghiandole mammarie non in sito, dovuto al cattivo uso di reggiseni o a traumi nello svolgimento delle attività quotidiane, importante anche in caso post operatori.

Questo tipo di trattamento non deve escludere la visita dello specialista.

Fisioterapia e Riabilitazione

Design

La fisioterapia è una branca della medicina che si occupa della prevenzione e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni in ambito neuromuscoloscheletrico.

La fisioterapia è particolarmente indicata nel recupero funzionale di tutte le menomazioni e le disabilità motorie che si possono verificare a seguito di traumi o incidenti in ambito ortopedico, neurologico e respiratorio al fine di recuperare abilità perdute.

E’ inoltre complementare all’attività osteopatica per il trattamento delle condizioni ad essa legate al fine di renderne i risultati duraturi nel tempo.